SABATO 9 SETTEMBRE 2017 SERATA JAZZ AL GRUCCIONE

Un sassofono, un piano, un basso e una batteria. Basta poco per creare un’atmosfera jazz leggera e trascinante. E’ sarà musica da ascoltare nella tranquillità del Parco dello Stirone.

Una serata sul finire dell’estate da passare al Gruccione seduti ad un tavolo davanti ad una buona pietanza o una buona pizza con un buon bicchiere di vino o un boccale di birra.

Cliccare sull’immagine per ingrandireJAZZ SABATO 9 SETTEMBRE 2017Come raggiungerci

festa del girotonno

Dalla notte di San Lorenzo a Ferragosto

( sei giornate tra gusto tradizione e un pò di musica)

Da Giovedì 10 a Martedi 15 Agosto 2017

Prendendo spunto dalla tradizione della pesca nelle tonnare del mediterraneo proponiamo un menù ricco di ricette con un unico protagonista

IL TONNO ROSSO DI QUALITA’

Una occasione speciale per ascoltare un pò di musica e raccontare storie di uomini sulle rotte del tonno,
in un legame plurisecolare tra mare, cielo e terra.

Cliccare sulle immagini per ingrandire
GIROTONNO per sito 2GIROTONNO per sito

BASCHERDEIS di VERNASCA dal 28 al 30 luglio 2017

Giunto alla XIII edizione, il BASCHERDEIS di Vernasca avrà un vastissimo repertorio con artisti di strada di ogni genere: acrobati, giocolieri, dominatori del fuoco, musicisti, clown, funnabolisti.

Saranno tre giorni interamente dedicati all’arte.

50 gli artisti di strada con oltre 100 spettacoli.

Vernasca sarà un enorme palcoscenico di oltre 10.000 mq. dove angoli caratteristici, piazze, corti private, faranno da sfondo per le espressioni artistiche, con le performance di alcuni tra i più eclettici buskers internazionali.

In occasione del Bascherdeis proponiamo:

Menù turistico con cucina di territorio a €. 15,00 – (primo, secondo, contorno, ¼ di vino o bibita, caffè o sorbetto

Pizza del Gruccione a scelta a   €. 10,00 – (pizza,birra piccola o bibita, caffè o sorbetto)

Pernottamento in sistemazione Ostello – Con biancheria alberghiera a €. 15,00 – Senza biancheria alberghiera a €. 10,00

Pernottamento in sistemazione alberghiera  a €. 20,00  – (camera doppia/matrimoniale con bagno riservato)

Una parte dell’Ostello e occupata dagli artisti del Bascherdeis, ma restano ancora disponibili una decina di posti letto.

Cliccare sull’immagine per ingrandire
Locandina da stampare realizzata da “Il Gruccione”Bascherdeis 2017

COME RAGGIUNGERCIcome raggiungerci

FESTIVAL BEAT 2017 SALSOMAGGIORE TERME

Il Festival Beat arriva alla sua venticinquesima edizione. Un evento che ha saputo attirare nuove generazioni di fruitori, diventato una solida realtà artistica e culturale a Salsomaggiore Terme.

La musica di qualità muove la gente. E’ quello che accade al Festival Beat, in questa speciale edizione. Un cartellone ricchissimo, una serie di eventi collaterali e il solito clima di festa.

Come sempre, è atteso l’arrivo di appassionati da tutta Europa e da oltreoceano.

Nelle schede sottostanti la nostra proposta di un soggiorno per partecipare al festival, il programma e le schede degli artisti che saranno presente al festival.

Proposta soggiornoProgramma 1Programma 2Schedai partecipanti 1Scheda partecipanti 2

FESTIVAL DELLA LENTEZZA

Da Venerdì 16 a Domenica 18 Giugno nella Reggia Ducale di Colorno in provincia di Parma si terrà il “FESTIVAL DELLA LENTEZZA”. L’Ostello Il Gruccione – Locanda del Tempo Ritrovato propone un soggiorno in mezzo alla natura del Parco dello Stirone per partecipare al festival.FESTIVAL DELLA LENTEZZA 2017 - 1FESTIVAL DELLA LENTEZZA - 2 2017

OSTELLO IL GRUCCIONE. I MOTIVI DI UNA VISITA DURANTE L’ESTATE

A Ostello il Gruccione, durante i mesi estivi, puoi:

– arrivare e lasciare l’auto in sosta per visitare, a piedi o con le nostre mountain bike,  il Parco dello Stirone e del Piacenziano,

– visitare i castelli e i borghi medioevali del Ducato di Parma e Piacenza, la città termale di Velleja (la pompei del nord italia), il grande Labirinto della Masone, le cittadine di Parma, Piacenza, Cremona;Castelli Ducato Parma Piacenza no contatti– fare cure termali a Salsomaggiore Terme ed a Tabiano Terme

Acque di Salso e Tabbiano

– partecipare egli eventi promossi nei luoghi nel raggio di 50 km che segnaliamo, soggiornando in ostello a costi veramente umani.

– gustare il nostro menù di stagione che proponiamo sui colori del rosso, del giallo e dell’arancione (particolarmente ricco di carotenoidi, antocianine e vitamina C), accompagnato dai vini Gutturnio, Ortrugo, e Malvasia delle colline di Bacedasco, Vigoleno e San Genesio;

Arcobaleno di frutta e verdura-le-proprietà-di-verdura-e-frutta-in-base-ai-colori– passare una serata nel fresco della valle dello Stirone, nel nostro giardino, degustando una pizza bio impastata con pasta madre e a lunga lievitazione, con un buon boccale di birra e …senza essere infastiditi dalle zanzare e avvistare magari il bellissimo gruccione.

IL PARCO 1IL PARCO 2IL PARCO 3IL PARCO 4Venerdì 2 giugno 2017 (2)

OSTELLO IL GRUCCIONE OVVERO LA FORZA DELLA DEBOLEZZA. La vera storia di Ostello il Gruccione su Radio Popolare.

logo Pionieri. Inventarsi la vita

Ostello Il Gruccione ovvero la forza della debolezza.                                     Se vuoi conoscere la vera storia di Ostello Il Gruccione, vai su http://www.radiopopolare.it/podcast/pionieri-di-lun-1505/ , dove troverai la prima parte dell’intervista.                                                                   Vai anche sulla seconda parte dell’intervista:                                                       http://www.radiopopolare.it/podcast/pionieri-di-lun-1505-seconda-parte/                                                                                                                                           Elio, il gestore (disabile motorio, per questo “la forza della debolezza”) di Ostello Il Gruccione, è stato intervistato da Gianpiero Kesten di Radio Popolare per la trasmissione “Pionieri. Inventarsi la vita”.
Siamo anche sulla Pagina FB di “Pionieri. Inventarsi la vita”.                      

Invitiamo tutte le persone che si riconoscono in questa storia, dal titolo “la forza della debolezza”, a contattarci per costruire, insieme, un grande racconto collettivo, magari da mettere in scena o narrare ad altri tramite una pubblicazione.