MENU’ AUTUNNALE, SU PRENOTAZIONE, DA VENERDI’ 28 SETTEMBRE

Menù d’autunno , a partire da VENERDI’ 28 settembre.

Salvia in pastella

La nostra salvia in pastella, castagne cotte e pancetta euro 6
oppure
Tomino alla piastra, miele e melograno euro 6

Tortelli di zucca della casa euro 7
oppure
Crespelle ai funghi e ricotta bio euro 9

Brasato con i funghi euro 14
oppure
Torta al radicchio euro 7

Sorbetto alla melagrana euro 3
oppure
Sorbetto al Gutturnio euro 3

Pattona euro 3
oppure
Cioccolato di Modica, uva rosata gelata e grappa euro 6

Il primo menù completo (antipasto e secondo con carne): euro 30 (acqua inclusa)
Il secondo menù completo (vegetariano): euro 28 (acqua inclusa)

Menù bambini, concordato qualche giorno prima, ad euro 10.

MOUNTAIN BIKE GRATIS.
CALDARROSTE e bevanda PER MERENDA ad euro 7.

SU PRENOTAZIONE al 3297451258 dei menù completi o delle singole pietanze.

Cliccare sull’immagine per ingrandire0001

Corso di muratura a secco con il maestro artigiano, Gipi dei Malvisi. 19-20-21 ottobre 2018

OCCASIONE IMPERDIBILE

Il maestro artigiano Gipi dei Malvisi terrà un corso di muratura a secco, a Vernasca (PC), località Comini il 19, 20, 21 ottobre.
Iscrizione gratuita.

Lo scasso di 40 cm sarà già pronto e il maestro artigiano Gipi dei Malvisi, impartirà i rudimenti per partire dalle pietre di fondamenta e salire fino ad un’altezza variabile tra 1 e 3 metri.
Sul fronte del muro,  verranno create delle colombaie e alcune finestrelle, mentre in cima verranno posti dei merli guelfi (uniti a mattoni e calce).

I   partecipanti   alloggeranno    a   pagamento, presso Il Gruccione in località San Genesio di Vigoleno. Prenotazioni al 3297451258.

Con l’occasione

SABATO 20  OTTOBRE

dalle ore 20,00 presso  Il Gruccione

F E S T A

 con musica popolare allietata da l’organetto diatonico   e   la  fisarmonica  di  Petra  Cavaliere, due violini e con il maestro di danze Gipi dei Malvisi, danze in cerchio, mazurke, valzer e polke.

Cliccare sull’immagine per ingrandirevolantino

musica e balli anni ’60 sabato 8 settembre

La musica ci accompagna da millenni in ogni periodo della nostra vita. Alcuni brani ci ricordano determinati momenti vissuti in un particolare periodo, magari piacevole o anche triste, ed ogni tanto siamo tentati di ascoltare nuovamente quei pezzi, per tornare indietro con la memoria e riviverli. Uno dei periodi che ancora oggi vengono ricordati con maggior piacere e nostalgia, sono i favolosi anni’60.

COME NON ESSERCI!

Il concerto si terrà anche in caso di pioggia nella veranda del Gruccione

Cliccare sull’immagine per ingrandireanni 60